Formazione e sviluppo: i progetti di IDI

ong
Cosa sono le ONG e loro attività nel mondo
19 Maggio 2018
In visita da Papa Francesco
28 Maggio 2018
Mostra tutti

Formazione e sviluppo: i progetti di IDI

La formazione è il cardine di qualsiasi professione svolta con etica e qualità. In ambito diplomatico è ancora più importante coltivarla, in quanto al centro di tutto ci sono le relazioni umane. IDI – Istituto Diplomatico Internazionale crede tantissimo nell’importanza della formazione fin dal momento di conclusione del percorso universitario.
Un iter accademico multi disciplinare come quello di scienze politiche, merita infatti di essere valorizzato nel migliore dei modi, con sbocchi formativi pratici in grado di insegnare ai più giovani il valore delle relazioni internazionali e dello sviluppo di rapporti con Governi, Istituzioni, Rappresentazione Diplomatiche e Ministeri.

Per rendere tutto questo realtà, è necessario impegnarsi fin dalla fine del percorso accademico per coltivare una mentalità aperta agli stimoli del mondo e, ovviamente, anche per prepararsi alle difficoltà che, per natura, si palesano ogni volta che persone con formazioni e culture diverse lavorano assieme. Tutto si può affrontare con la giusta attenzione alla formazione e allo sviluppo, due concetti che IDI – Istituto Diplomatico Internazionale vuole mettere al centro del progetto che, a breve, porterà alla creazione di un dipartimento ad hoc.

L’obiettivo è quello di dare vita a un percorso di crescita che vedrà nella collaborazione con le università un punto di riferimento fondamentale. I laureati in scienze politiche, giovani con grandi potenziali che hanno già alle spalle anni di studio finalizzati alla scoperta della complessità del mondo diplomatico, verrebbero avviati alla carriera con ancora più strumenti.

IDI -Istituto Diplomatico Internazionale, infatti, è una realtà che si impegna ormai da decenni in diversi campi, dalle relazioni diplomatiche vere e proprie fino ai processi di internazionalizzazione delle aziende.

Il patrimonio è davvero tanto e metterlo in comune con le realtà universitarie per formare giovani appassionati e capaci di affrontare le molteplici sfaccettature del mondo internazionale contemporaneo è quindi una conseguenza naturale.

La nostra speranza è quella di vedere il prima possibile questo dipartimento prendere corpo. L’impegno c’è tutto ed è realtà anche e soprattutto grazie ai nostri straordinari soci!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *